San Benedetto del Tronto

Pesca, progetto 15 mln euro per Camerun

Piceno Promozione, azienda speciale della Camera di Commercio di Ascoli Piceno coordina un progetto da 15 milioni di euro a Kribi (Camerun) per costruire un impianto di trasformazione dei prodotti della pesca. L'impianto, presentato in una conferenza stampa ad Ascoli, è stato realizzato 'chiavi in mano' per la società Rossoblu Cam. Sorgerà a Kribi, conosciuta per essere la zona costiera più turistica del Camerun e con una significativa attività di pesca, grazie al risanamento della flotta voluto dal governo. Il progetto è iniziato nel 2017 e si completerà nel 2020, procedendo per step. All'iniziativa hanno collaborato Etc Group di Treviso, che sostiene le esportazioni italiane e che ha finanziato il 100% del progetto, e l'International Commitments con sede ad Ascoli Piceno e partner di Piceno Promozione per i Paesi dell'area Cemac, la Comunità economica e monetaria dell'Africa centrale. La scelta del Camerun è nel solco della continuità: Piceno Promozione ha da tempo solidi rapporti con il Paese

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie