San Benedetto del Tronto

In scena il balletto di danza "De rerum natura"

Di Nicola Galli
Lo septtacolo di danza si basa sull'opera letteraria-filosofica di Tito Lucrezio "De rerum natura". Il poema svela con delicata poesia e contenuti anticipatori della scienza moderna la realtà del cosmo e l’uomo. Un’opera dedicata all’unione e alla disunione degli atomi, alla vastità dello spazio, allo sviluppo temporale, alla nascita, al declino, all’intelletto e all’anima dell’uomo; da cui traspare uno sguardo vibrante e vivido sull’intreccio dei fenomeni naturali per raccontare l’infinita mutazione del mondo e la ciclica rigenerazione. Questa immagine di eterno movimento alimenta nella creazione coreografica il desiderio di muoversi di sei corpi che si uniscono in una composizione scenica nella quale la costruzione, la distribuzione degli elementi, il rapporto di correlazione e interdipendenza formano un complesso organico e respirante.

Per maggiori informazioni

  • 10.00 € - Under 25
  • 20.00 €
  • 20:45

Ti potrebbero interessare